Google+ Followers

lunedì 16 marzo 2015

MAMME SVAMPY (te) !

Mio marito dice sempre che sono svampita….ma io non ero così( oddio un po’ si...) ma non ai livelli a cui sono ora, vi assicuro che sono peggiorata da quando ho tre figli e un marito!!!!
Essere svampy a casa mia significa:
Mandare tua figlia a scuola con i jeans ma senza mutande!
Mandare l’altra tua figlia a scuola con i jeans e due paia di mutande!!!!!
Mettere alla tua primogenita le scarpe della secondogenita e viceversa e sapere dalla maestra che in classe se le sono dovute scambiare!!!!!!
Mettere i fiocchi di avena macinati nel biberon del lattante, scambiandoli per latte in polvere e chiedersi per tutto il giorno, perché proprio oggi non ne vuole sapere di prendere il biberon!!!
Fare un bel budino cioccolato e nocciole e scordarsi di mettere lo zucchero….
Fare il risotto alle fragole e uvetta con contorno di cipolle caramellate per essere originale e diversa, non pensando che ai tuoi pargoli fanno cagare le cipolle ( perché anche se caramellate sono pur sempre cipolle!!!) e uvetta, e che a tuo marito non piacciono le fragole (cotte)!!!!
Fare del pane in casa e accorgersi che non hai messo farina, ma….semolino!!!
Fare dei biscotti senza lievito e aspettare ore perché lievitino….e ovviamente tirarli fuori bruciati!!!!!
Leggere l’orologio digitale e andare in panico urlando “o no, V, si è rotto….c’è scrito ISOO” e tuo marito ( ormai senza la minima speranza) ti guarda dicendo “AMORE SONO LE 15.00!!!! RIPIJATIIII!!!!!
Uscire di casa senza chiavi e accorgersene quando ormai hai chiuso la porta!
Ripartire dal supermercato convinta di aver caricato tutti e tre i bambini e vederne uno dallo specchietto retrovisore e dirgli; “ci sei cascataaaa, facevo finta di lasciarti qui…” seee come no!!!!!
Uscire di casa con l’adesivo blu della banana, attaccato in fronte da E2, scordandoselo completamente per un intero pomeriggio e scoprirlo solo al ritorno a casa!!!!!
Arrivare alla cassa del supermercato e non ricordarsi assolutamente il pin del bancomat e dover lasciare lì la spesa!!!!!
Caricare tutti i bambini in macchina per portare le mostre a ginnastica ritmica, arrivare alla palestra e scoprire che non è martedì!!!!!
Svegliarsi la mattina di un 20 febbraio con il terrore negli occhi perché ti sei scordata il compleanno della tua migliore amica il giorno precedente e mentre wozzappi alla velocità della luce per chiedergli scusa in 25 lingue diverse e mandandogli ogni tipo di faccina esistente nel tuo cellulare…lei ti risponde che ti scusa ma che il compleanno non è il suo… perché il suo è a Settembre!!!
Cuocere le patatine fritte alle 1.00 di notte in un dopo concerto e addormentarsi mentre aspetti che cuociono . . . . e svegliarsi quando ormai la tua casa è piena di fumo denso e puzza di patatina e i tuoi vicini ti credono morta!!!!
Se anche a voi vi è capitato almeno una volta ciò che è nella mia lista… beh, buon per me, perché significa che non sono così tanto fulminata come sembro!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento