Google+ Followers

mercoledì 10 giugno 2015

VIA !!! SI PARTE!!!!

E poi arriva il giorno in cui decidi di partire per il mare...sfruttando un ponte di 4 giorni....ma non da sola no....(oddio, sola no di certo....almeno in 5...) decidi di essere supersimpaticissima e inviti altre  coppie che, aggiunti a noi e con i loro pupi... formiamo una squadra di.....BAH, TANTISSIMA GENTE!!!
Che Dio ce la mandi discreta (almeno discreta!!!!)
Vai si parte....
Ora ... vi potete immaginare....3 bungalow adiacenti, il nostro? quello centrale of course!!!! Il delirio era tutto il nostro.... A1 e E2 i leader (in quanto le più grandi) di un irruento gruppo di piccoli puffi scatenati e J3, euforico di tutto il casino intorno a lui, gattonante dietro a tutti loro....nell'erba, sabbia, terra (yuppi!) e fango(doppio yuppi!!).....GATTONANTE FOREVER....

Il nostro arrivo in spiaggia regalava per lo più sorrisetti di terrore....10 adulti, due ombrelloni a testa, 4 passeggini,5 valigie di giochi da sabbia, 3 palloni, 8 paia di braccioli, 9 bambini, 3 borse frigo, una stesa infinita di asciugamani, stuoie e teli indiani....creme solari a chili che avremmo potuto proteggere l'intero popolo di bagnanti....
 Una volta posizionati iniziava il lavoro: i babbi a fare i castelli di sabbia, le mamme a nuotare, i babbi a fare partite a pallone e racchettoni, le mamme a dare le merende,i babbi a fare il bagno, le mamme a cambiare i costumi e rispalmare creme, i babbi ed asciugarsi al sole e le mamme a passeggiar sulla spiaggia con i marmocchi....le mamme a prendere caffè scecherati al bar (triplo yuppisss!!!!) e i babbi a fare i babbi.....poi le mamme a far le mamme....
E poi la banana, la sabbia in bocca, mi ha tirato una palettata, ma lui mi ha fregato il secchiello, mi brucia la spalla, posso cambiare costume, mi scappa la pipi, mi esce la pupù, voglio un panino, posso un gelato, io le patatine, mi leghi i capelli, giochi con me, vieni a fare il bagno, ho sete, no la crema non la voglio, sono stanca, non voglio uscire dall'acqua, non ho freddo, ho caldo, mi prude qui, ho preso un pesce, non gioca con me, .... ....
E dopo svariate ore di sabbia e mare, al volgere della sera, la ventina di amici si presentava alle docce.....Altro fuggi fuggi generale.....ci sentivamo solo noi.....bagni monopolizzati da urla assassine all'interno dei box doccia...manco li scannassimo vivi sti bambini.....!!!!!! e poi da bravi genitori organizzati era un susseguirsi di: avete lo shampoo? Ma voi il pettine lo avete portato? ma non ci sono i foni comuni? Amoreeee mi allunghi il tuo asciugamano quando hai fatto? Dai non fa niente se non abbiamo il bagnoschiuma....insaponati con lo shampoo!!!Non ho l'asciugamano per i capelli.!! Cavolo!!! le mutande!!!!
Poi arrivava in qualche modo  l'ora di cena....e perchè farla ognuno per conto suo, quando potevamo farla tutti insieme nella MIA veranda????
Ovviamente mai prima delle 22.00 a tavola...dopo aver sfamato i piccoli e averli dati nelle braccia di Morfeo....La serata era tutta nostra....cena arrangiata...ma poi biscottini al cioccolato, gelati, birre, amari, insomma, la tipica, leggera e  sana dieta mediterranea.....a seconda di come andava la serata....Totale relax....due chiacchiere a lume di candela, risate sottovoce per non svegliar nessuno, solite cazzate che si dicono tra amici, ricordando tempi andati, e skatch epici....le stelle in cielo e il sottofondo delle cicale...alcool che inebria dolcemente le menti....

Sono stati 4 giorni belli tosti ma anche molto spensierati....siamo tanti, con tantissimi bambini, non molto organizzati, ma veramente simpatici e ci vogliamo molto bene,...elementi fondamentali secondo me per affrontare qualsiasi tipo di catastrofe e per farci coraggio l'un l'altro...i miei amici sono il mio salvagente ... per ridere delle catastrofi, per affrontar i periodi brutti e tosti, per passare qualche ora in allegria, per dividere fatiche e soddisfazioni....Senza di loro sarebbe tutto molto ma molto meno divertente!!!!


                                                                           

4 commenti:

  1. Ma che meraviglia! È sempre bello passare un po' di tempo in "tribù"! Magari non ci si riposa tantissimo, ma le risate e le avventure condivise valgono la pena! La foto è bellissima!
    Alice ammiratrice

    RispondiElimina
  2. Io sono figlia unica,ma ricordo questo tipo di vacanze quando ero piccolina con i miei e loro amici con prole al seguito: un sacco di gente, un sacco di casino,ma quanti bei ricordi!

    Gilda di www.nonpuoesserevero.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Io sono figlia unica,ma ricordo questo tipo di vacanze quando ero piccolina con i miei e loro amici con prole al seguito: un sacco di gente, un sacco di casino,ma quanti bei ricordi!

    Gilda di www.nonpuoesserevero.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta qui! si è vero! un sacco di casino....ma quando si è tra amici tutto sembra più leggero!!!!

      Elimina